Frullato per dimagrire

Recentemente, cocktail speciali chiamati frullati sono diventati molto popolari tra le persone che sognano di perdere peso, prendersi cura della propria figura o semplicemente aderire a uno stile di vita sano. Sono qualcosa tra un drink e un pasto completo. I frullati vengono preparati mescolando diversi prodotti in un frullatore, spesso verdure, bacche e frutta. La moda per questi cocktail veniva dall'Occidente, dove il loro uso è diventato quasi un cult. In America e in Europa, puoi trovare facilmente posti che offrono frullati e spesso non servono nient'altro che questi.

Nel nostro articolo esamineremo i benefici dei frullati per la perdita di peso, come usarli e come prepararli per un'efficace perdita di peso.

ingredienti per frullati

Un frullato difficilmente può essere definito una bevanda: è più un dessert, un antipasto, uno spuntino o anche un pasto completo. Per quali alimenti viene utilizzato un cocktail dipende in gran parte da cosa è fatto. Per questo è possibile utilizzare un'ampia gamma di componenti. Oltre alle verdure, le bacche e la frutta tradizionalmente utilizzate nei frullati, le spezie, le erbe aromatiche, le foglie, le noci, il gelato, lo yogurt, il latte, il kefir, il germe di grano, il gelato e i semi ne completano spesso la composizione. Naturalmente cambiano anche le caratteristiche del piatto per la presenza di alcuni componenti nel cocktail. Per la perdita di peso, i frullati dovrebbero essere fatti con cibi ipocalorici e brucia grassi. Prima di tutto, si raccomanda di prestare attenzione a quanto segue:

  • Verdure - cetrioli, pomodori, sedano, cavoli, carote, broccoli, peperoni, cipolle.
  • Verdure: basilico, coriandolo, prezzemolo, aneto, menta, spinaci, acetosa.
  • Bacche - uva spina, mirtilli rossi, mirtilli, more, fragole, fragole, angurie, lamponi, ribes.
  • Frutta - Mele, ciliegie, prugne ciliegie, albicocche, pesche, prugne, ciliegie, lime, pere, kiwi, ananas, pompelmi e altri agrumi.
  • Latticini: kefir senza grassi o magri, ricotta e latte, yogurt naturale senza zucchero.
  • Succhi naturali, tè verde.
  • Semi e noci - Semi di lino, germe di grano, sesamo, semi di zucca, noci, pinoli e noci del Brasile in quantità molto piccole.
  • farina d'avena, crusca.
  • Spezie piccanti e spezie, curcuma, cannella, zenzero.

Come fare frullati per dimagrire

Come altri cocktail simili, i frullati dimagranti vengono preparati in un frullatore. I componenti necessari vengono accuratamente lavati, se necessario, la pelle e il nucleo vengono rimossi da essi con pietre. Quindi vengono messi in una ciotola del frullatore e frullati fino a ottenere un composto liscio. Inoltre, se lo si desidera, è possibile aggiungere componenti aggiuntivi al frullato, ad esempio spezie, semi di lino, noci, ecc. Naturalmente, i cocktail con componenti solidi non devono più essere bevuti, ma consumati.

Frullati di frutta e verdura per dimagrire

Per preparare un frullato di successo, prendi componenti di densità diverse, ovvero un prodotto dovrebbe essere più solido, l'altro più succoso. Ad esempio, puoi prendere un pompelmo e una mela. Sapori più interessanti si ottengono mescolando cibi agrodolci. Se vedi che il cocktail sta diventando troppo denso, aggiungi il componente liquido più adatto: succo, tè verde, latte, panna o cubetti di ghiaccio.

Quando prepari i cocktail per dimagrire, prova a scegliere i prodotti che ami di più, quindi oltre ai benefici, il loro utilizzo ti porterà gioia. Ma basta scegliere con cura gli ingredienti, evitare gli additivi ipercalorici come cioccolato, gelato, ecc, così come lo zucchero e altri dolcificanti. Idealmente, dovresti ottenere un frullato che sia abbastanza nutriente da dare al corpo la carica di energia di cui ha bisogno, ma allo stesso tempo dovrebbe avere poche calorie, idealmente circa 200 calorie.

Perdi peso con i frullati

Sperare che un bicchiere di frullato al giorno ti aiuti a perdere peso non ne vale la pena. Una notevole perdita di peso si verificherà solo con un approccio integrato. In nessun caso i cocktail dovrebbero fungere da cibo aggiuntivo, dovrebbero sostituire almeno uno dei pasti abituali. Inoltre, dovresti anche prestare attenzione a ciò che mangi oltre ai frullati. Per il periodo di perdita di peso, alcol, cibi dolci, grassi e ipercalorici dovrebbero essere eliminati dalla dieta. Si raccomanda di integrare queste misure con un aumento dell'attività fisica.

Frullato di fragole per dimagrire

I giorni di digiuno con frullati, in cui si consumano solo questi prodotti, possono dare buoni risultati. Tali giorni possono essere trascorsi una o due volte alla settimana. Sei particolarmente ostinato a mangiare frullati solo per diversi giorni di seguito. Ciò è consentito in linea di principio e può anche essere benefico per la salute, poiché un tale menu aiuta anche a purificare il corpo da tutte le cose dannose.

La cosa principale da ricordare è che non puoi mangiare frullati per più di una settimana. Allo stesso tempo, è meglio mangiare in piccole porzioni (circa un bicchiere) circa 6 volte al giorno o ogni poche ore. Questo approccio alla nutrizione consente di ridurre il volume dello stomaco, migliorare il metabolismo e prevenire forti morsi della fame, che spesso portano a guasti. Naturalmente, la dieta frullata fatta in questo modo dà i risultati migliori e più veloci.

Frullati - ricette per perdere peso

Frullato con farina d'avena

Ci sono due modi per preparare un cocktail di farina d'avena. Secondo il primo, prima di mescolare gli ingredienti, si consiglia di cuocere a vapore la farina d'avena con una piccola quantità di acqua bollente o latte caldo. In un secondo metodo, la farina d'avena viene messa in una ciotola del frullatore insieme ad altri ingredienti e montata cruda. È difficile dire quale di questi metodi sia migliore. Vale la pena preparare frullati in questo modo e poi decidere cosa ti piace di più.

Alcune delle ricette di frullati di farina d'avena più comuni sono le seguenti:

  • Metti un paio di cucchiai di fiocchi d'avena al vapore o secchi, mezza banana, cento grammi di yogurt bianco magro in un frullatore, quindi sbatti tutti gli ingredienti. Se la miscela è troppo densa, può essere leggermente diluita con latte o kefir. Inoltre, se lo si desidera, è possibile aggiungere a questo cocktail frutta, bacche o una combinazione di essi.
  • Macina quattro fragole, un quarto di banana, un cucchiaio di farina d'avena e mezzo bicchiere di kefir con un frullatore. Il frullato finito può essere cosparso di noci tritate.

frullato verde

Un tale cocktail può essere preparato sia con frutta che con verdura, spesso vengono mescolati insieme. Considera alcune interessanti ricette di frullati verdi:

  • Frullato dietetico con asparagi e sedano. L'asparago è un'ottima fonte naturale di carboidrati e proteine, sazia bene e il sedano ringiovanisce le cellule e favorisce la perdita di peso, l'avocado e il cavolo cinese forniscono vitamine al corpo e ne arricchiscono il gusto. Tutto ciò rende questo frullato un prodotto ideale per dimagrire. Per la preparazione, mescolare cento grammi di cavolo cinese, acqua e sedano, aggiungere mezzo avocado e quattro punte di asparagi, quindi tritare tutti gli ingredienti.
  • Frullato Di Spinaci E Banana. In una ciotola del frullatore, unisci mezza banana grande, un terzo di un mazzetto di lattuga, tre grandi foglie di spinaci, un bicchiere d'acqua e alcune foglie di menta. Macinare gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e versare in un contenitore adatto. Semi di lino o di chia, bacche di goji o polvere di spirulina completano bene questo cocktail. Quindi, se hai uno dei prodotti elencati, sentiti libero di aggiungerli al tuo frullato.
  • Frullato al limone. In una ciotola del frullatore, aggiungere circa trecento grammi di spinaci (al suo posto si possono usare altre verdure), mezzo limone, una pera, una banana e cento millilitri di acqua, quindi tritare fino ad ottenere un composto liscio. A proposito, l'acqua può essere sostituita con il latte, prova questa opzione, potrebbe piacerti di più.
  • frullato di mele. Affettate la mela ed eliminate il torsolo. Mettere gli spicchi in un frullatore, aggiungere una manciata di spinaci (sia freschi che surgelati), quindi frullare.
  • mix verde. Sbucciate un cetriolo e privateli dei semi di un peperone verde. Tagliare a pezzi, metterli in una ciotola del frullatore, quindi aggiungere i gambi di cipollotti tritati, 1 cucchiaino di succo di limone appena spremuto e 1/3 di cucchiaino di zenzero fresco grattugiato. Macinare gli ingredienti quando diventano una massa omogenea, aggiungere un po' di acqua minerale e shakerare il cocktail.
Frullato verde per dimagrire

Frullati di verdure e frullati frullati

  • Centocinquanta grammi di broccoli bolliti e leggermente raffreddati, sbattere con un mixer. Quindi aggiungere alcune verdure, erbe aromatiche e un bicchiere di kefir e sbattere ancora.
  • Unire cento grammi di broccoli cotti e una pari quantità di spinaci freschi, arancia sbucciata, carota media affettata e un quarto di mela. Macinare gli ingredienti in un frullatore, quindi aggiungere un bicchiere di succo di pompelmo e sbattere.
  • Tritare mezzo avocado, una mela e un cetriolo e dello zenzero fresco tritato.
  • Mescolare insieme cinque pomodorini (puoi sostituire un pomodoro normale), un cetriolo, mezzo gambo di sedano, un quarto di cipolla piccola, qualche rametto di aneto, uno spicchio d'aglio, un pizzico di pepe nero e kefir freddo.

Ricette frullati per dimagrire con grano germogliato

  • Aggiungi due frutti qualsiasi e un cucchiaio di grano germogliato nella ciotola del frullatore. Sbattere bene gli ingredienti, quindi versare un bicchiere di latte, aggiungere un cucchiaio di ricotta e sbattere ancora.
  • Metti un bicchiere di kefir nella ciotola del frullatore, aggiungi una manciata di frutti di bosco, scegli quelli che ti piacciono di più, un cucchiaio di grano germogliato, quattro cucchiai di yogurt e mezzo cucchiaio di miele.

frullato di frutta

Tagliare mezzo kiwi, mezza mela media, mezzo pompelmo e un quarto di banana a pezzetti. Aggiungere 2 grammi di radice di zenzero secca o un pezzetto di radice fresca, un bicchiere di tè verde freddo e un cucchiaio di miele. Macinare tutti i componenti con un frullatore fino a ottenere un composto liscio e versare la massa risultante in un contenitore adatto.